Prete sieropositivo tenta stupro di ragazzo 14enne. Arrestato

 2009-08-25 20:18 Brasile, sacerdote tenta stupro Il tentativo di violenza e’ avvenuto a Recife (ANSA) – SAN PAOLO, 25 AGO – Un sacerdote brasiliano e’ stato arrestato per tentato stupro di un ragazzo di 14 anni. Era risultato sieropositivo. Lo rivela la Conferenza episcopale brasiliana. L’uomo era stato allontanato dalla chiesa di cui era responsabile per problemi fisici e psichici. Il tentativo di stupro e’ avvenuto in una toilette del terminal di pullman di Recife. I parenti della vittima hanno circondato il carcere in cui e’ detenuto chiedendo che sia loro consegnato per far giustizia. http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/…_minorenne.html 25/08/2009 – Italia-Mondo Stampa Invia ad un amico Brasile: sacerdote sieropositivo tenta di stuprare minorenne Un sacerdote brasiliano arrestato per tentato stupro di un ragazzo di 14 anni è risultato sieropositivo. Lo ha rivelato la Conferenza episcopale brasiliana (Cnbb), che ha anche ammesso che l’uomo era stato allontanato dalla parrocchia di cui era responsabile per i suoi problemi fisici e psichici. Il tentativo di stupro in una toilette del terminal di pullman di Recife risale al 5 agosto scorso, ma solo oggi la Cnbb e la polizia locale hanno dato dettagli sull’arresto del sacerdote Josean Dantas Rolim. Il fatto che l’uomo sia portatore del retrovirus ha suscitato la furia dei parenti e degli amici della vittima, che hanno circondato il carcere in cui è rinchiuso nella capitale dello stato di Pernambuco, chiedendo che fosse loro consegnato per far giustizia sommaria. La Cnbb ha ammesso che padre Rolim era stato dimesso quattro anni fa dalla parrocchia di Petropolis, nello stato di Rio de Janeiro, quando erano emersi la sieropositività e alcuni problemi psichici dovuti a idrocefalia. Rolim rischia fino a sei anni di carcere per il tentativo di abuso sessuale di minorenne, o, se riconosciuto infermo di mente, la reclusione in un manicomio criminale.

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mo…_125369734.html

Advertisements