USA. Preti pedofili, aumentano le denunce e diminuiscono i risarcimenti

http://www.quinews.it/2009/03/16/usa-abusi…iesa-cattolica/

USA – Abusi sessuali pagati 436 milioni dalla Chiesa cattolica

Il rapporto ufficiale parla di un aumento nel numero di nuove denunce per abusi sessuali perpetrati da sacerdoti del 16% rispetto al 2007. La cifra di 436 milioni di dollari pagata dalla Chiesa cattolica nel 2008 è stata versata a compensazione per le vittime, questo è quanto riportato dalla relazione della conferenza dei vescovi degli Stati Uniti, che fa ogni anno il punto per l’attuazione della “carta di protezione dei bambini”, adottata dopo lo scoppio dello scandalo dei preti pedofili, nel 2002, iniziato con il caso del sacerdote dell’arcidiocesi di Boston.
Nel 2007 l’erogazione della Chiesa era stata di 526 milioni di dollari, tuttavia, se la compensazione versata dalla Chiesa è in diminuzione, il numero di nuovi casi è in aumento con 803 nuovi casi, di cui oltre la metà degli adulti che hanno denunciato gli abusi, quando vennero molestati avevano un’età compresa tra 10 e 14 anni.
Come parte della prevenzione le diocesi hanno aumentato la spesa per i programmi di sicurezza di 23 milioni di dollari nel 2008.

Vittoria Pirro

Advertisements