COMUNICATO STAMPA DEL 18/09/2008

P R E C I S A Z I O N E

In merito all’articolo pubblicato stamane da “La Repubblica” il sacerdote don Marco Varello ha rilasciato questa dichiarazione indirizzata alla Direzione del suddetto quotidiano:

«Ho visto l’articolo circa la mia persona pubblicato in data di oggi su “La Repubblica”. Dichiaro in proposito quanto segue. Mi dissocio decisamente dalle insinuazioni fatte nei miei confronti.

Comprendo che, partendo da un atteggiamento di sospetto, si possano travisare e quindi interpretare negativamente situazioni e gesti nell’ambito di un Campo con i ragazzi. Devo però dichiarare che le conclusioni tratte sono prive di ogni fondamento. Pur nel rispetto delle opinioni di ciascuno, ritengo ingiusto questo comportamento diffamatorio nei miei confronti e mi riservo di tutelarmi nelle sedi e nei modi opportuni.

Dichiaro inoltre che in agosto, d’accordo con l’Arcivescovo, ho dato le dimissioni dalla parrocchia di Rivalta, per garantire la serenità della comunità, in attesa di un chiarimento. Ciò non significa però in nessun modo che io mi riconosca nelle accuse mosse nei miei confronti».

don Marco Varello.

http://www.diocesi.torino.it/uffstampa/c_stampa2008/Varello.htm

Advertisements