Condannato a 4 anni don Romano Damy, parroco di Gavignano (RI)

“Abusi sessuali, quattro anni a don Damy” è il titolo di apertura del Messaggero. L’ex parroco di Gavignano, Romain Damy, è stato condannato dal gup Alessandro Arturi, con rito abbreviato, a quattro anni di reclusione per aver abusato di alcuni bambini che frequentavano la parrocchia. È stata inflitta, inoltre, l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. Il sacerdote, conosciuto come don Romano, era stato arrestato nel gennaio scorso dopo la denuncia dei genitori di tre minori. In un primo momento il parroco aveva scelto il patteggiamento della pena, successivamente ha optato per il rito abbreviato, un giudizio che gli ha permesso lo sconto di un terzo della pena. Nella case di don Romano sono stati ritrovati dvd pornografici, manette e frustini. Secondo le testimonianze, mentre guidava la propria auto, a volte faceva sedere sulle sue ginocchia un bambino.

http://www.ilvelino.it/articolo.php?Id=519434

Advertisements