PEDOFILIA: MISSIONARIO TRENTINO IN CARCERE A GIBUTI

SU ‘VITA TRENTINA’ DE PRETIS SI DIFENDE, DRAMMATICO MALINTESO

Trento, 13 dic. – (Adnkronos) – Don Sandro De Pretis, missionario trentino, e’ in carcere a Gibuti dal 28 ottobre scorso senza alcuna accusa ufficiale precisa, ma con il sospetto di pedofilia. La diplomazia vaticana sta compiedo i passi necessari, ma il caso si prospetta di difficile soluzione. E’ quanto sostiene il settimanale diocesano ”Vita Trentina”, che oggi pubblica la notizia con ampio risalto, riprendendo una lettera dello stesso missionario, che si trova in stato di ”detenzione preventiva in attesa di giudizio”

http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.1667566553

Advertisements