Tribunale .

Palermo – Un sacerdote è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a Partitico, 35 chilometri da Palermo, con l’accusa di pedofilia. Padre Margarito Reyes Marchesa, 59 anni, di nazionalità messicana, avrebbe abusato per anni degli ospiti di un istituto per il re c u p e ro dei minori a rischio, gestito dalle suore, ma di cui è il cappellano. Le indagini erano state avviate dopo la denuncia presentata alle Fiamme Gialle da un uomo abitante vicino all’istituto e che aveva raccontato le confidenze delle vittime degli abusi sessuali. Padre Margarito avrebbe abusato sessualmente di bambini dagli 8 ai 10 anni. Secondo l’accusa, il re l i g i oso dall’arrivo a Partitico avrebbe molestato e violentato i maschietti che erano stati tolti ai genitori . Sentiti dal pubblico ministero, molti dei bambini hanno ammesso di aver subito per anni violenze sessuali. Il prete stava lasciando l’Italia. I militari gli hanno infatti trovato in tasca un biglietto per un viaggio in Messico.

Advertisements